IL PUNTO SULL’ECCELLENZA

Invariate le distanze tra il Matera Grumentum e le inseguitrici. I materani servono il 2 a 0 al solido Real Senise in una partita non facile sul piano del gioco ma senza rischiare nulla. Primato consolidato e +5 sulle seconde per la truppa del presidente Petraglia.

Vultur Rionero corsara a Moliterno in una partita senza storia dove i bianconeri del neo tecnico Camelia impongono il proprio gioco in ottica degli impegni futuri,tra cui lo scontro diretto contro il Matera Grumentum. Melfi che si sbarazza a fatica di un sorprendente Elettra Marconia . Gara ,quella del Valerio, condizionata dagli episodi arbitrali . Marconia in 10 sul risultato di 0 a 0 e “caso” tra Maiorino e Cirigliano con l’arbitro che non interviene a punire l’attaccante melfitano circa un presunto sputo.

Torna alla vittoria il Policoro e lo fa di misura ai danni del Latronico sul neutro di Nova Siri. Sinnici vicini all’impresa di uscire indenni dalla difficile trasferta jonica. Policoresi che riprendono la marcia spettacolare dopo lo stop della settimana scorsa.

Mezzo passo falso del Montescaglioso sul campo del Castelluccio e vetta più lontana. Troppa discontinuità per ambire al salto di categoria.Pareggio con un goal a testa. A dispetto della classifica , Castelluccio é una trasferta difficile per tutti.

Continua a stupire il Pomarico che liquida con uno spietato 4 a 0 la pratica Real Tolve condannando i giallorossi ad una posizione pericolosissima in coda alla classifica. Pareggio all’ esordio per mister Lomuscio con il suo Ve.La.

Non va oltre il 2 a 2 l’allenatore venosino contro il Brienza in una partita che poteva avere tanti epiloghi diversi da una parte e dall’altra.

In coda scontro diretto salvezza tra Ferrandina e Paternicum con un pareggio per 1 a 1 che accontenta solo gli ospiti e che fissa le due squadre a pari punti a sole due lunghezze dal fanalino di cosa Real Tolve.

Si replica mercoledì per il turno infrasettimanale con i testacoda Ferrandina-Matera Grumentum, e Real Tolve-Melfi. Interessante scontro a Rionero tra Vultur e Real Senise e derby jonico a Marconia dove giungerà il Policoro. In coda Latronico-Castelluccio é un quasi spareggio mentre impegni più difficili per Moliterno di scena a Brienza e Paternicum che ospita la rivelazione Pomarico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...