ECCELLENZA: il motivo del ricorso del Vultur e le considerazioni di Petraglia

Svelato l’arcano. Il motivo del ricorso del Vultur Rionero è dovuto ad un presunto errore nella distinta del Matera Grumentum.

Il calciatore Latorre numero 16 sarebbe sceso in campo con la maglia numero 14. Questo errore potrebbe portare a provvedimenti che si conosceranno il 23 dicembre anche tenendo conto di ciò che è stato inserito negli atti dell’arbitro Adam Collier.

Di certo Vultur-Matera non è finita.

Il presidente Antonio Petraglia,ai microfoni di Lucaniasport esprime le sue considerazioni sull’accaduto:

“In 7 anni di modesta carriera presidenziale, se non ricordo male, non ho mai fatto nessun ricorso contro qualsivoglia avversario per un risultato acquisito sul campo; soprattutto se, come nel caso che ci riguarda, mi sembra di poter dire , che non vi siano irregolarità sostanziali, come è evidente a tutti coloro che hanno preso parte o assistito al match. Ad ogni buon modo, sulla vicenda, parleremo , più appropriatamente, nei luoghi e tempi opportuni. Ricordo ai più, non per fare il solito vittimismo , che, pur essendoci comportati sempre con la massima lealtà, il Grumentum subì una ignobile retrocessione a tavolino ( quando era in zona play out , ad 8 giornate dalla fine), senza giocare ed a causa di una pandemia. Io, comunque, credo sempre nella giustizia sostanziale, anche in quella degli uomini ed in quella sportiva; e’ con il genere umano che, talvolta, ho problemi. Un caro abbraccio a tutti e sempre viva lo sport.”

Foto presa dalla pagina fb del Matera Grumentum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...