PROMOZIONE: Marmo Platano-Matera CDS 1-1. Intervista a mister Finamore

Pareggio combattuto quello tra Marmo Platano e Matera CDS. Su un campo ai limiti della praticabilitá le due formazioni stentano a tenere la palla a terra. Partita fisica che favorisce i padroni di casa più abituati al terreno di gioco. Primo tempo che scorre via tra contrasti e interruzioni. L’occasionissima è dei padroni di casa. Disimpegno errato della difesa materana e contropiede dei muresi , a centro area l’attaccante biancorosso spara incredibilmente sulla traversa. Poi sulla seguente azione il goal è annullato per fuorigioco. Giusta la segnalazione dell’assistente.

Il secondo tempo si apre con i muresi proiettati in avanti ma dalle parti di Puttim una sola volta la palla giungerà e il portiere materano devierà sulla traversa.

Passa il Matera al 34′ su calcio d’angolo. Batte Grittani, Colamonaco la gira di testa nel sacco.

Non passa più di un minuto e Palmisano scivola e De Martino la gira in rete per il pareggio Murese.

Matera che potrebbe portare a casa i 3 punti con la punizione di Grittani ma il portiere compie il miracolo e devia in angolo.

Termina 1-1 con qualche scaramuccia in campo.

Mister Finamore a fine gara dice la sua sulla partita:

“abbiamo sofferto il campo. Tipicamente il nostro gioco non rende su campi ai limiti della praticabilitá, anche qualche assenza ha influito. Il Marmo Platano ha disputato la sua partita con grinta tuttavia il pareggio dell’Angelo Cristofaro mantiene inalterata la situazione. Ora pensiamo alla finale di Coppa Italia contro il San Cataldo”.

TABELLINO

Marmo Platano: Sadik, Bianchini, Mangone, Iacullo V., Iacullo G. Rota, Antohi, Papa, Cardone, Remollino, De Martino. All. Ceccia. A disposizione De Martino, Nardiello, Ferro, Ceccia, Discianni, Marolda, Tummillo, Glorioso, Panariello, Fella.

Matera Città dei Sassi: Puttim, Amandonico, Ferraz, Ugone, Varisco, Mileto, Colamonaco, Angelastri, Dobrozi, Grittani, Zocco. All. Stigliano , Finamore. A disposizione: Tedesco, Giasi, Di Cuia, Dilerma, Palmisano, Patella, Viggiani, Cantore.

Arbitro: Lettieri di Venosa

Assistenti: Sergio di Potenza, Mazza di Potenza

Reti: st 34′ Colamonaco (M), 36′ De Martino

CRONACA

Ore 14:38 iniziata
21′ punizione di Grittani al centro, Varisco fallisce l’aggancio di testa di un soffio
26′ Dobrozi in velocità sulla sinistra riesce a tirare, palla alta
36′ rimpallo favorisce il contropiede del Marmo Platano ma Amandonico chiude in angolo
37′ contropiede viziato da un errore difensivo,cross in area e in redibilmente l’attaccante del Marmo Platano spara sulla traversa a porta vuota,sul conseguente rimpallo il fuorigioco salva il Matera dal vantaggio dei biancorossi. Annullato il goal
38′ ammonizione Marmo Platano,numero 9
44′ Tiro dalla distanza para facilmente Puttim
Fine primo tempo
Ore 15:39 inizio secondo tempo
4′ Marmo Platano spara n avanti,cross dalla destra ,aggancio errato del numero 11 che si fa bloccare la palla da Puttim
7′ doppia ammonizione Grittani e numero 10 Marmo Platano
15′ cambio Matera esce Zocco entra Palmisano
18′ punizione di Grittani al lato
18′ cambio Matera esce Sousa entra Di Cuia
19′ cambio Marmo Platano esce numero 10 entra numero 15
20′ errore di Mileto nel rinvio, intercetta Antohi,recupera in angolo Di Cuia
20′ dalla distanza numero 8 Puttim devia sulla traversa poi blocca
33′ goal Matera . Angolo Grittani ,colpo di testa di Colamonaco per l’1-0
34′ ammonizione Marmo Platano numero 2
35′ pareggio Marmo Platano. Numero 11 si gira in area, scivolato Palmisano e insacca
39′ punizione di Grittani miracolo del portiere in angolo
44′ cambio Matera esce Dobrozi entra Di Lerma
4′ di recupero
48′ doppia ammonizione Di Lerma e numero 15 Marmo Platano
Finisce 1-1

Mister Finamore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...