ECCELLENZA: al via il ritorno. Il punto sulle partite

Finalmente si riparte. Il massimo campionato regionale riprende domenica 23 Gennaio e lo fa con la prima giornata di ritorno. Sará un inizio di anno infuocato per la capolista Matera Grumentum che nelle prime tre giornate si gioca mezzo campionato.

Domenica i materani ospiteranno il Brienza reduce dalla sconfitta interna contro il Vultur e in una posizione di classifica non più troppo tranquilla. Vietato sbagliare per i materani di mister Finamore che vogliono recarsi al Valerio di Melfi tra due domeniche,mantenendo invariate le distanze.

Melfi che dovrá rendere visita all’ ostico Pomarico. Materani che occupano la prima posizione del gruppo a ridosso delle compagini di testa e che fino ad ora hanno onorato il campionato risultando una sorpresa. Gialloverdi tuttavia intenzionati a portare a casa i tre punti senza se e senza ma in vista del big match della seconda giornata contro il Matera Grumentum. Una partita comunque aperta a qualsiasi risultato anche se i melfitani, se riusciranno ad esprimere il proprio gioco, difficilmente saranno contrastati.

Big match di giornata quello di scena a Montescaglioso dove il CS Vultur e i montesi cercheranno di restare nella scia di Matera e Melfi. Per i montesi vietato sbagliare e alla luce del nuovo acquisto Bongermino la volontá di rincorrere la prima piazza ci sta tutta. Rioneresi che non staranno a guardare e che sanno bene che una battuta d’arresto potrebbe escluderli dalla lotta al primato. Stessa situazione per il Montescaglioso, quindi gara da brividi.

Derby materano a Ferrandina dove i disperati padroni di casa cercheranno punti salvezza contro il forte Policoro. Jonici che vogliono continuare a stupire e rossoblù di casa con mezzo piede in Promozione. Obbligo dei tre punti per i ferrandinesi.

Stesso discorso per il Latronico nel derby sinnico, tra le mura amiche,contro il Real Senise. Latronico ultimo e in serie negativa da ormai troppo tempo. Servirebbe un miracolo per continuare a sperare e Senise potrebbe risultare l’occasione per il rilancio.

Eelettra Marconia ospita Moliterno. Padroni di casa intenzionati a migliorare la posizione in classifica che, seppur tranquilla, non rispecchia il valore della rosa. Moliternesi che vogliono continuare a scalare i bassifondi.

Real Tolve e Ve.La nella stessa condizione. Tolvesi per sognare la salvezza e venosini per raggiungere posizioni più tranquille. Ancora e sempre nella stessa condizione Paternicum e Castelluccio.

Si delineano quindi,sia in testa che in coda, scenari di snellimento degli “assembramenti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...