PROMOZIONE: Tito prova a sgambettare Oppido

L’ Angelo Cristofaro inizia il 2022 da Tito. Sulla carta sembrerebbe non esserci storia ma al netto dei pareggi di Potenza e Viggianello è vietato dare per scontato un risultato. Certo è che i biancoverdi per sbancare Tito dovranno giocare da seconda della classe. Potrebbe esordire il nuovo portiere Casella tra i pali oppidani. Sponda Tito servono punti salvezza e i rossoblù venderanno cara la pelle.

L’Angelo Cristofaro deve mettersi alle spalle il calo riscontrato nella seconda parte del girone di andata se vuole restare in scia della capolista Matera CDS impegnata domani sul difficile campo di Potenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...