Il punto sull’Eccellenza

Domenica da incorniciare per la capolista Matera Grumentum che ottiene una vittoria da 6 punti contro il Brienza. 4-0 senza nessun appunto. Allungo decisivo che permette ai materani di recarsi al Valerio di Melfi domenica prossima con un margine di tranquillità sui gialloverdi.

Melfi condannato quindi a vincere domenica prossima per riportare a 3 le lunghezze di svantaggio sui biancazzurri del presidente Petraglia. La sconfitta inaspettata di Pomarico per 2-1 ridimensiona le ambizioni di primato di Suriano e compagni. Che fosse un campo ostico, Pomarico, lo avevamo ampiamente predetto nella presentazione del match ma una sconfitta dei melfitani nessuno se l’aspettava. Pomarico conferma di essere l’ autentica sorpresa del campionato.

Fuori dai giochi promozione il Vultur Rionero che cade sotto i colpi di un cinico Montescaglioso che capitalizza al meglio le occasioni a suo favore. Sfortunato e impreciso il Vultur, deve dire addio ai sogni di gloria. Montescaglioso che agguanta Melfi al secondo posto e che, in caso di vittoria gialloverde o pareggio potrà dare battaglia alla capolista la settimana successiva al XXI Settembre.

Cade il ridimensionato Policoro contro un Ferrandina assetato di vittoria. I due goal di Dametti permettono ai rossoblù di respirare compiendo un incoraggiante passo in avanti in ottica salvezza.

Spietato il Real Senise che fa suo il derby sinnico di Latronico inguaiando i padroni di casa, chiamati ora a lottare per abbandonare l’ultima posizione in classifica.

Vince ancora l’ Elettra Marconia che, con il 3-1 inflitto al Moliterno, continua a scalare la classifica puntando alle zone alte. Moliterno che dovrà lottare per abbandonare il penultimo posto.

Pareggio per 1-1 tra Paternicum e Castelluccio. Un pareggio che serve poco ai padroni di casa che però mantengono il vantaggio sul gruppo di coda e, ancor meno agli ospiti. Castelluccio che condivide il penultimo posto con il Moliterno.

Cade il Ve.La a Tolve. Giallorossi che grazie all’1-0 abbandonano le ultimissime posizioni e iniziano fortemente a credere nella salvezza. Venosini nuovamente invischiati in zona calda.

Domenica prossima spazio al big match Melfi-Matera Grumentum. In coda sfide da brivido con Castelluccio-Ferrandina, Ve.La-Paternicum e Moliterno-Real Tolve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...