SERIE C: Potenza non è una questione di tecnico. Avellino corsaro al Viviani

Sempre piú terra di conquista l’Alfredo Viviani di Potenza. Tocca all’ Avellino espugnare la casa dei Leoni. E lo fa nel giorno della speranza. Quella di un popolo rossoblù che crede nei valori umani e nelle doti di motivazione di mister Arleo. Ma la realtà dice 0 punti anche oggi e prestazione che non è assolutamente discostante da ciò che veniva espresso con Trocini e prima ancora con Gallo. Che fosse la rosa a disposizione il punto dolente, probabilmente la tifoseria in cuore suo lo sapeva bene ma la speranza è sempre l’ultima a morire.

Arleo non ha la bacchetta magica e più che garantire di motivare i suoi non può. Oggi difronte ci stava l’ Avellino, squadra costruita per il salto di categoria.

La salvezza ora passa da finali che il Potenza non può e non deve affrontare con il piglio dei condannati.

CRONACA

avrà la meglio?

Sportface.it seguirà il match in diretta e fornirà costanti aggiornamenti in tempo reale.

COME E QUANDO SEGUIRE LA PARTITA IN DIRETTA TV

SITO LEGA PRO

AGGIORNA LA DIRETTA

Potenza-Avellino 1-3
_________________________________________________________________________

90′ + 5′ – Finisce qui il match. Avellino batte Potenza 3-1.

90′ – 5 minuti di recupero.

89′ – Aloi recupera il pallone a metà campo e, a spazio aperto, il neo entrato Micovschi trova il gol dell’1-3.

85′ – 1-3 Avellino. Gara in ghiacciaia per i campani.

81′ – Avellino che invece fa ben 4 cambi: Murano, Maniero, Mignanelli e Matera (intanto ammonito) fuori, dentro Plescia, Micovschi, Tito e Carriero

77′ – Sostituzioni da una parte e dall’altra. Nel Potenza fuori Romero e Ricci, dentro Salvemini e Sueva.

70′ – Cambio nel Potenza. Fuori Cargnelutti e dentro Bucolo.

62′ – Ammonito Gigli nel Potenza.

55′ – Nuovo vantaggio Avellino, questa volta con l’ex Murano che spinge in porta un tiro-cross di Aloi dalla destra. 1-2. L’ex rossoblù non esulta

46′ – Si riparte. Al via il secondo tempo del match.

45′ + 2′ – Finisce qui il primo tempo. Squadre negli spogliatoi sull’1-1.

43′ – Fallo di Ricci su Kanoutè. Giallo.

36′ – vantaggio Avellino. A gioco fermo però, l’arbitro ha annullato il gol di Kanoute per fuorigioco, con qualche secondo di ritardo. Espulso Braglia, tecnico avellinese, per proteste.

34′ – Potenza trova subito il gol del pareggio: 1-1 con l’autogoal di Scognamiglio

33′ – Vantaggio Avellino. 0-1 Maniero

31′ – Avellino pericoloso , ma la difesa di casa è molto attenta.

23′ – contrasto e colpo in testa per Gigli, che esce dal campo per qualche minuto. Sembra essere tutto ok però.

9′ – Tira dalla distanza Dkidak, pallone alto.

1′ – Si parte. Al via il match tra Potenza e Avellino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...