PROMOZIONE: Castrum Viggianello- Matera CDS 0-3. Atto di forza

Su un campo poco incline al bel gioco, la capolista Matera CDS si sbarazza di un volenteroso Viggianello con uno 0-3 tutto frutto dei goal messi a segno nella ripresa e prende il volo approfittando della sconfitta dell’ Angelo Cristofaro.

festa a fine gara

Con mister Stigliano squalificato, in panchina siede il solo Finamore. Capolista che deve fare a meno di Mileto, squalificato e De lucia infortunato mentre il Viggianello rinuncia a Cosentino. La gara si chiude nel primo tempo sullo 0-0 con i materani vicini al goal in più occasioni con Grittani, Angelastri e Serralvo ma la buona sorte non ne vuole sapere. Grittani lascia partire un destro alla nitroglicerina che si spegne di poco alto e si va al riposo.

Nella ripresa la svolta. Mister Stigliano sostituisce Colamonaco per Zocco e Ugone per Bella Barry e la pressione diventa insostenibile per il Viggianello.

Da una punizione di Grittani nasce il vantaggio materano con il goal di Angelastri in mischia.

Raddoppio un minuto dopo grazie alla devastante discesa di Zocco sulla destra che serve una palla perfetta all’accorrente Bella Barry che in tuffo realizza un grandissimo goal.

La terza rete è da manuale. Serralvo recupera un pallone a centrocampo e l’uno due con Bella Barry invola lo spagnolo a tu per tu con il portiere. Serralvo non sbaglia. 0-3 e partita finita nonostante l’espulsione di Tamborra tra i biancazzurri.

Mister Antonio Stigliano commenta così :

“La squadra ha reagito in maniera impeccabile dopo il pareggio contro il San Cataldo, sinonimo di gran carattere. Sul piano del gioco abbiamo dominato per l’intera gara, poi i cambi hanno fatto la differenza. Stiamo riacquistando la condizione fisica perduta dopo la lunga sosta e quindi sono soddisfatto della prestazione”

Mister Angelo Propato del Viggianello spiega così la sconfitta:

“Peccato. Avevamo preparato la partita sapendo che sarebbe stata durissima, contro quella che valuto essere la miglior squadra del campionato. Il primo tempo credo sia stato molto equilibrato; ci hanno messo in difficoltà, ovviamente, ma siamo stati ordinati in fase difensiva, abbiamo combattuto, e non abbiamo rinunciato a costruire, creando non meno degli avversari. Nella ripresa abbiamo sofferto un po’ di più, abbiamo avuto meno possesso, ma fino allo svantaggio eravamo in partita. Dopo lo 0-1 abbiamo immediatamente avuto una grossa occasione per pareggiare, cosa che avrebbe reso gli ultimi 10/15 minuti completamente diversi. Invece, noi abbiamo sbagliato e loro ne hanno approfittato, segnando il secondo gol e chiudendo la partita. Resto soddisfatto della prestazione dei ragazzi e faccio i complimenti al Matera per la vittoria, sicuramente meritata e legittimata dopo il vantaggio“.

TABELLINO

Castrum Viggianello: Abete Boccia, Cavaliere, Cerbino A., Di Paola, Laino, Olivieri, Palmieri, Rossino, Senise, Viceconte. All. . A disposizione Beato, Cerbino G., Cristiano, Fornillo, Ielpo G., Ielpo N, Libonati, Olivieri, Propato, Mazzei

Matera Città dei Sassi: Puttim, Gargia Oliveira, Tamborra, varisco, Giasi, Colamonaco, Ugone, Serralvo, Grittani, Angelastri, Amandonico. All. Stigliano. A disposizione: Tedesco, Zocco, Bella Barry Amadou, Palmisano, Ferraz De Souza, Gesualdo, Viggiani

Arbitro: Cecchi di MoliternoAssistenti: Forte e Rubino di Moliterno

Reti: st 27′ Angelastri (M), 29′ Amadou (M), 35′ Serralvo (M)

Ore 15.02 partiti

7′ cross al volo di Grittani su lancio di Varisco. Tiro di Serralvo a mezz’aria ribattuto davanti al portiere

9′ bomba di Grittani da fuori area palla alta di poco

14′ tiro di Giasi alto

22′ ammonizione Viggianello

27′ errore del portiere del Viggianello, Grittani intercetta ma tira alto

33′ Serralvo trova un varco e prova rasoterra, palla di poco fuori

45′ fine primo tempo

Ore 16.01: ripartiti

2′ cross di Angelastri, Serralvo di testa fuori

9′ cambio Matera esce Colamonaco entra Zocco

10′ Grittani da fuori palla di poco a lato

13′ cambio Matera entra Palmisano esce Amandonico

16′ ammonito Tamborra

20′ cambio Viggianello esce 8 entra 11

32′ ammonito Palmisano

23’cambio Matera esce Ugone entra Bella Barry Amadou

27′ GOL DEL MATERA: Punizione di Grittani al centro, rimpallo e Angelastri insacca: 1-0

29′ RADDOPPIO DEL MATERA:  Cross di Zocco, Bella Barry Amadou insacca di testa in tuffo: 2-0

35′ TERZO GOL DEL MATERA: Serralvo recupera palla al centro serve Bellabarry , uno due e Serralvo si invola e insacca. gran gol dello spagnolo

37′ punizione del Viggianello, potente di poco fuori

38′ cambio Viggianello esce 9 entra 14

41′ cambio Viggianello esce 17, entra 6

42′ cambio Matera esce Garcia entra viggiani

46′ Termina la gara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...