PROMOZIONE: Viggiano-Matera CDS 1-0. Prima sconfitta stagionale per la capolista

Una partita saldamente ancorata sul pareggio decisa da due episodi: l’errore banale a centrocampo che favorisce la volata davanti a Puttim dell’attaccante viggianese con cui va in goal, e il clamoroso rigore non concesso al Matera all’ 87′. Una spinta netta a due mani e visibile dal Sacro Monte di Viggiano ma non concessa dalla terna arbitrale.

Per il resto da segnalare solo una parata di Puttim nei minuti iniziali , una parata del portiere viggianese e un palo di Grittani all’ 89′.

Atteggiamento non dei soliti per la capolista che subisce la maggior grinta avversaria. Matera condizionato dall’ assenza di Mileto.

Il +7 sull’ Angelo Cristofaro diventa +4. Nessun problema per i materani. Vincere tutte le gare di un campionato è pura utopia e lo straordinario cammino della truppa di Stigliano-Finamore volta subito pagina.

Mister Stigliano ai microfoni di Lucaniasport:

“in campo oggi il Viggiano ha avuto più voglia di noi di vincere. Al netto delle occasioni la partita poteva tranquillamente finire in pareggio”

TABELLINO

Viggiano-Matera Città dei Sassi 1-0 (p.t. 0-0)

Muro, Pepe, Lombardi, Santalucia, Agrello, La Rocca, Mazzei, Capece, Grande, De Gregorio, Cieri. All. Prete. A disposizione: Cirigliano, Nigro, Bove, Berardone, Gargaro, Lopardo, Cirigliano, Marotta, Margherita, Petrone

Matera Città dei Sassi: Puttim, Garcia Oliveira, Ferraz de Souza, Di Cuia, Varisco, Giasi, Colamonaco, Angelastri, Serralvo, Grittani, Zocco. All. Stigliano. A disposizione: Tedesco, Dilerma, Tamborra, Bella Barry, Ugone, Palmisano, Ninivaggi, Viggiani

Arbitro: Cecchi di Moliterno

Assistenti: Ferrarese di Potenza e Briamonte di Moliterno

Rete: st 18′ De Gregorio (V)

Cronaca primo tempo

ore 15.01: partiti

4′ gran parata di Puttim sul diagonale di La Rocca, deviazione in angolo. Dal corner arriva il colpo di testa fuori da parte di un difensore del Viggiano

7’cross insidioso sulla sinistra ma manca l’impatto La Rocca del Viggiano

13′ punizione di Grittani ribattuta in angolo

15′ tiro dalla distanza di Di Cuia, palla fuori

18′ Grittani in slalom ci prova con un diagonale, blocca il portiere

34′ grande scambio Grittani-Angelastri-Di Cuia con quest’ultimo che calcia un tiro potente e insidioso ma il portiere compie un miracolo

46′ Fine primo tempo

Cronaca secondo tempo

ore 16.03: ripartiti

9′ angolo di Zocco, testa di Giasi di poco fuori

11′ tiro di Zocco da fuori area. palla a lato

GOL DEL VIGGIANO: Di Cuia perde palla a centrocampo e De Gregorio insacca davanti a Puttim. Per la prima volta in questa stagione Matera in svantaggio.

23′ tre cambi Matera: esce Di Cuia entra Bellabarry, esce De Souza entra Igone, esce Colamonaco entra Tamborra

26′ cambio Viggiano: esce Garcia entra Palmisano

28′ dalla distanza numero 10 palla alta di poco

34′ Tamborra ci prova in area e il portiere salva

34′ cambio Viggiano esce La Rocca entra Gargaro

44′ angolo di Grittani, palla sul palo

45′ 4′ di recupero

49′ E’ finita. Prima sconfitta della capolista Matera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...