ECCELLENZA CAMPANA: Buccino Volcei-San Marzano 0-1. Beffa nel finale per i padroni di casa

Che il Buccino Volcei incontrasse una corazzata si sapeva ma gli uomini di Serrapica non hanno affatto demeritato al cospetto di un San Marzano che trova la vittoria su calcio di rigore al 20′ con Meloni. Dopo una lunga fase abulica il Buccino ha l’ occasione di ristabilire la parità. Altro rigore ma Serratore si fa ipnotizzare da Palladino e sbaglia. Nel finale del primo tempo il San Marzano avrebbe anche potuto raddoppiare con Matute e Pergamena.

Nella ripresa tutt’altra musica. Al 9′ il palo di Ietto nega il pareggio ai rossoneri. Due minuti dopo è Senatore a condurre debolmente a tu per tu con il portiere ospite. Nel finale l’episodio che scatena le polemiche buccinesi: pareggio di Ghione Mainardi, abile a concretizzare un cross dalla sinistra. Incredibile la decisione arbitrale di annullare per presunto fallo.

Un Buccino che non avrebbe meritato la sconfitta e che sul campo trova la rete del pareggio, inspiegabilmente annullata per un fallo discutibile. Buccino che si arrende di rigore al cospetto di un forte San Marzano che però raccoglie più di quanto seminato.

foto pagina Facebook Buccino Volcei

Ai microfoni di Lucaniasport il DS del Buccino Giovanni Del Vecchio commenta la tribolata gara:

“I ragazzi hanno avuto un approccio un po’ timido alla partita infatti nei primi 20 minuti sono andati in difficoltà andando anche sotto con il punteggio , dopo siamo stati bravi a rialzare la china e costruire una grande mole di gioco per tutto il resto della partita. Abbiamo sempre avuto in mano il pallino del gioco ma purtroppo non siamo riusciti quantomeno a pareggiarla.
C’è grande soddisfazione per la prestazione ma allo stesso tempo tanto rammarico perché i ragazzi non meritavano questa sconfitta , non è da tutti mettere così in difficoltà una corazzata come il San marzano.
I ragazzi stanno acquisendo sempre più consapevolezza delle loro qualità e stanno crescendo giorno dopo giorno .
Adesso ci prepariamo al meglio per la partita di domenica prossima che ci vedrà impegnati in un campo ostico come quello di Vico equense”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...