PROMOZIONE: verso Viribus Potenza- Tricarico

Difficile trasferta per il Tricarico sul campo dell’ostica Viribus Potenza che proprio sul terreno amico ha dimostrato di essere dura a morire. Potentini bisognosi di punti, materani che non hanno intenzione di mollare la rincorsa playoff puntando decisamente a mantenere la terza posizione.

Sul sintetico di Principe di Piemonte si affronteranno due squadre agguerrite con obiettivi diversi.

Glauco Orsellini,DS del Tricarico, ci presenta la gara e illustra le iniziative sociali della sua squadra:

“Questa trasferta nasconde tante insidie. La Viribus in casa ha perso una sola partita con il Città dei Sassi, pareggiando con Oppido e San Cataldo.
Siamo molto concentrati per una sfida difficile e stimolante.
Abbiamo inquadrato il giusto allineamento durante la settimana e ci aspetta una partita intensa.
La Viribus vale più dell’ attuale posizione in classifica che occupa, è una squadra di valore superiore ai competitor per la salvezza. Dovremo prendercela con i denti questa partita.
Mancano solo otto partite, ora contano ancora di più le motivazioni.
Siamo alla volata finale del campionato, in una fase importante, é una corsa a distanza anche psicologicamente stimolante, pertanto servirà grande continuità mentale.

Vorrei aggiungere un dettaglio circa la situazione internazionale attuale.

L’ ASD Tricarico Pozzo di Sicar nasce da un progetto della Caritas Diocesana di Tricarico, progetto di inclusione sociale che favorisce l’ integrazione.
Oggi la Caritas Diocesana di Tricarico è in viaggio verso la Polonia, al confine con la città di Leopoli (Ucraina) per consegnare farmaci, medicine, alimenti, coperte, e porterà in Italia 45 profughi.
Noi come gruppo squadra siamo già stati chiamati in causa da Don Giuseppe Molfese, direttore della Caritas Diocesana, per essere disponibili non appena queste persone arriveranno a Tricarico, e favorire la loro integrazione sul territorio”
.

Noi di Lucaniasport facciamo i complimenti all’iniziativa di beneficenza tricaricese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...