Il punto sull’Eccellenza

Niente di nuovo in vetta se non la conferma che il Matera Grumentum probabilmente ben figurerebbe già in serie D con l’organico attuale. Ennesima vittoria in rimonta e salto di categoria ormai prossimo. Battuto il Ve.La a Venosa e campionato in cassaforte, ormai da un pezzo. Venosini terzultimi e in piena lotta playout.

Allungo del Vultur Rionero che batte il Melfi nel derby del Vulture e consacra il secondo posto. Gialloverdi che dovevano puntare al secondo posto date le ottime probabilità di ripescaggio in virtù della vittoria della Coppa Italia ma la discontinuità ha prevalso. Melfi che scivola al quarto posto addirittura e per la caratura dell’ organico è una vera delusione.

Terzo posto ora occupato dal Montescaglioso che strapazza un Ferrandina sempre più invischiato in zona calda e che dovrà lottare per una posizione favorevole ai playout.

Nel secondo blocco, distaccato 9 punti dalla quarta, il Real Senise batte il Policoro e si conferma outsider. Entrambe le squadre tuttavia non hanno più nulla da chiedere a questo campionato avendo raggiunto una tranquilla salvezza.

Torna alla vittoria l’Elettra Marconia che inguaia il Real Tolve. Pisticcesi ormai salvi e giallorossi che non riescono più a mantenere l’ottima serie di risultati positivi del mese scorso. La strada per la salvezza è ancora tortuosa.

Pari tra altre due squadre ormai salve, Brienza e Pomarico. Entrambe riconfermano la categoria con ampio anticipo.

Moliterno suicida in casa. Passa il Castelluccio nello spareggio salvezza. Ora per i moliternesi la strada diventa davvero complicata mentre per i rossoblù della valle del Mercure grossa iniezione di fiducia e playout che potrebbero essere evitati.

Orgoglio del Latronico. Forse è tardivo questo risveglio ma i 3 punti recuperati sul Moliterno fanno sperare. La vittoria contro un Paternicum tranquillo a metà complica un po’ i piani degli ospiti mentre permette di sperare ai rossoblù di casa. Alle pendici del monte Alpi si venderà cara la pelle in queste ultime giornate decisive.

Prossimo turno interessante, la capolista Matera ospita il Real Tolve. Insidiosa trasferta del Vultur a Policoro. In coda fondamentali spareggi tra Ferrandina e Latronico e Ve.La-Moliterno. Se non si deciderà matematicamente alcun verdetto, poco ci manca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...