PROMOZIONE: Libertas Montescaglioso-Tricarico 1-4. Obiettivo centrato per i rossoblù

Ennesima goleada della stagione per i Tricaricesi che sbancano Montescaglioso e blindano il terzo posto.
Giocheranno al Carbone contro il San Cataldo il 15 Maggio la semifinale playoff.
Una partita senza storia che ha visto il predominio assoluto degli ospiti. Bastano cinque minuti di gioco e il Tricarico passa in vantaggio, Bomber Soldo si fa trovare pronto su assist al bacio di Giura, di testa insacca l’incolpevole Cifarelli.
Al 40′ miracolo di Muth ma Touchant é lesto a ribattere in rete e porta i Montesi sull’ 1-1.
Passano solo 3 minuti, e al 43′ Soldo su azione personale viene atterrato in aria di rigore, penalty che lo stesso Soldo trasforma dagli undici metri e porta i rossoblù a riposo sull’ 1-2.

Passano due minuti ,in apertura di ripresa e arriva la terza rete ospite al 47′, Di Nella serve Soldo che con un cucchiaio supera Cifarelli.
Al 75′ Bomber Soldo cala il poker, servito da Kebbeh e batte per la quarta volta l’incolpevole portiere avversario.

Tricaricesi terzi e Bomber Soldo capocannoniere del campionato con 23 Goal.

Mister Armento commenta così:

“Oggi era importante vincere e lo abbiamo fatto. Grazie a questo splendido progetto, iniziato quattro anni fa, posso dire che il 15 Maggio al Carbone ci giocheremo una partita importantissima, come da anni non si vedeva a Tricarico.
Sicuramente se siamo arrivati a giocarci i play-off all’ultima giornata di campionato per blindare il terzo posto è grazie ad un grande gruppo, fatto prima di uomini e poi di calciatori, staff tecnico, dirigenti e al nostro unico Presidente.
Un plauso al nostro bomber Tricaricese Rocco Soldo, capocannoniere del torneo con i suoi 23 goal.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...