ECCELLENZA PLAYOFF: Montescaglioso-Melfi 1-4. Gialloverdi cinici approdano in finale

Montescaglioso paga cara l’inesperienza nelle partite che contano. Lo aveva già dimostrato a Brienza quando la squadra, forse eccessivamente pressata psicologicamente con tanto di ritiro il giorno prima, non aveva saputo imporsi in quello che poteva essere un punto di svolta del campionato. Anche oggi contro il Melfi la squadra è arrivata a giocarsi la semifinale playoff del girone regionale con le aspettative di una gara che valesse la D diretta con conseguente blocco psicologico in campo. Perché questo è sembrato, un blocco psicologico. Il Melfi, cinico ed esperto, ha approfittato della situazione e ha giocato da Melfi (in organico ci sono giocatori che in D giocherebbero titolari ovunque). Melfi, abituata ad anni di professionismo, non si è lasciata intimorire dall’importanza della gara ed ha fatto sua la partita in scioltezza, dilagando. Eppure il divario in campionato tra le due formazioni non era così accentuato. Ma la differenza l’ha fatta proprio la “testa”.

Capezzuto, Falanga, Di Senso e Suriano riportano il Montescaglioso sulla terra e regalano al paese di Melfi il pass per la finale nel derbssimo del Vulture contro i vicini del Vultur Rionero, già qualificati.

Logrieco su rigore firma il goal della bandiera montese.

Discreta cornice di pubblico locale e discreta rappresentanza ospite hanno fatto da sfondo alla gara. Ad esultare alla fine sono gli ospiti con la squadra sotto il settore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...