PLAYOFF E Mister Silletti fa il punto su Vultur-Angri,Matera-Tricarico e sul derby di serie D.

Mister Pietro Silletti si è dimostrato attento studioso del calcio lucano, vedendoci lungo sulla giornata calcistica precedente che ha delineato un quadro chiaro con le due finalissime da giocarsi rispettivamente il 22 Maggio (Promozione) e 29 Maggio (Eccellenza).

Ai nostri microfoni il mister lucano, attualmente nello staff di una società veneta di serie D girone C e in cerca di nuova squadra e con la volontà di ritornare ad allenare una piazza del sud , ci fa il punto su Vultur-Angri e Matera-Tricarico:

“Per quanto riguarda Vultur -Angri, direi che si affrontano tra le squadre che nei rispettivi campionati han fatto quasi gli stessi gol (oltre 70) con l’Angri che ne ha subiti solo 17! Arriva sicuramente in forma e con un tris d’attaccanti da 50 gol e da vincitore del girone C dell’Eccellenza campana.
Il Rionero potrà sfruttare la prima gara in casa,ma occhio, perchè l’Angri fuori casa non conosce sconfitte, capace di vincere 11 su 13. Partita da tripla.

Matera -Tricarico, direi che il Matera,vista anche la posizione finale in campionato possa essere leggermente in vantaggio! La vittoria in coppa ha alzato sicuramente il morale!
Sarebbe stata una bella sfida tra i due bomber Soldo-Grittani ma la squalifica di Soldo si fará sentire nella fase d’attacco tricaricese.

Mi soffermerei anche sul derby dell’ultima giornata di serie D girone H data l’importanza.

Lavello -Rotonda sarà una partita “tirata”. Peccato arrivare all’ultima giornata con qst scontro diretto che decreterà solo la miglior posizione in ottica playout e sperando non ci sia un’ulteriore scontro tra le due. Dispiace molto per le due lucane. ll rotonda e’ stato molto bravo a recuperare l’handicap iniziale e,sinceramente,pensavo,si salvassero direttamente!
Il lavello ha lottato anche per altre posizioni fino a qualche mese fa,adesso si ritrova ai play out! Ci sarà da capire se riuscirà a tramutare le energie da prime posizioni, nella lotta per non retrocedere!
Forse il Rotonda è più abituato a questo tipo di partite!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...