Il punto sull’Eccellenza

Pronostico rispettato. Il Rotonda inizia con una prova di forza battendo nettamente il Vultur Rionero nel primo big match del campionato. I Lupi del Pollino reciteranno un ruolo da protagonista del torneo. Per i bianconeri pronto riscatto già da domenica prossima in quanto i rioneresi non saranno una comparsa nemmeno quest’anno.

Exploit dell’ Elettra Marconia a Venosa. Questo è il risultato più clamoroso di giornata anche se nei pronostici del pre giornata lo avevamo annotato: occhio al Marconia. Per i gialloverdi si tratta del secondo stop consecutivo tra le mura amiche tra coppa e campionato. Sicuramente un avvio deludente per una squadra che lotterà fino alla fine per vincere il campionato. Marconia che si inserisce di prepotenza tra le big avendo già fatto capire di avere in organico gente che può lottare per dare ai pisticcesi di Finamore la serie D.

Vince e convince il Birenza nell’anticipo di sabato contro il Moliterno. La squadra burgentina è quella che ha convinto di più in questo inizio tra pre campionato e coppa. Moliterno che non doveva certo affermarsi sul campo del Brienza e che avrà tutto il tempo per perseguire gli obiettivi salvezza.

Una rete di Maroudas, già autore di una doppietta in coppa, regala i primi 3 punti all’ambizioso Matera CDS al cospetto di un Policoro per niente intenzionato a cedere le armi. Gli jonici hanno dato filo da torcere ai materani e sono risultati una squadra difficile da perforare. Ma alla lunga il maggior tasso tecnico degli uomini di Couceiro è uscito fuori e la zampata del colosso greco ha dato la vittoria ai biancazzurri materani.

Sfiora il colpaccio il Paternicum a Ferrandina ribaltando lo svantaggio iniziale e facendosi raggiungere su rigore nell’ultimo secondo di recupero dal solito Dametti. Non sono mancate le polemiche in quanto la decisione arbitrale è stata contestata per aver , a detta paternese, superato il tempo di recupero assegnato.

Pari con una rete per parte a Montescaglioso dove i locali raggiungono il vantaggio dell’ Angelo Cristofaro. I locali, chiaramente ridimensionati rispetto allo scorso anno dovranno lottare per mantenere la categoria.

Martinez nel segno del derby tra Pomarico e Tricarico. L’attaccante ex Matera Grumentum ancora a segno e vero valore aggiunto del Pomarico. Il Tricarico tuttavia è in attesa di completare la rosa essendo partito in ritardo rispetto alle altre squadre e non ha demeritato. Il raddoppio locale di Oliveros poi chiude i conti.

Pari tra Real Senise e Castelluccio in una partita tra due squadre da centro classifica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...